ATTIVITÀ IN FAVORE DEI CRISTIANI PERSEGUITATI

Crediamo nella necessità di far sentire la voce di quelle persone che soffrono in paesi dove non hanno libertà di religione, dove non esiste l’uguaglianza per i diritti umani e la legge della blasfemia viene utilizzata come strumento contro le minoranze. Dove spesso, essere cristiani costa la vita. Sono storie terribili che quasi sempre vengono nascoste e taciute dai mass media. L’Associazione Sinai, cerca di raggiungere queste famiglie e portare allo scoperto le loro storie tramite conferenze, manifestazioni e articoli giornalistici di vario genere. Sinai interviene anche sostenendo con beni di prima necessità, come alimenti, indumenti e scarpe, famiglie che vivono in paesi perseguitati, dando loro un conforto, una speranza di vita e così anche la forza di rimanere nella loro fede.